Agro-alimentare

Agro-alimentare

Compila il modulo per avere tutte le informazioni del caso

RICHIEDI INFORMAZIONI

Per mantenere le funzioni vitali una volta recisi o staccati dalla pianta, i vegetali solitamente combinano l’ossigeno dell’aria con una molecola organica immagazzinata nei tessuti, solitamente uno zucchero, per produrre energia, calore e sintetizzare altri composti, con la produzione finale di acqua e anidride carbonica. In generale la “sopravvivenza” di un vegetale dopo il raccolto è inversamente proporzionale alla sua velocità di respirazione.

La vita di broccoli e lattuga, ad esempio, è molto più breve di quella di patate, cipolle e limoni, perché hanno delle velocità di respirazione molto più elevate.

La respirazione è influenzata da una serie di fattori, quali la temperatura, la luce, la composizione dell’atmosfera, l’umidità, la presenza di stress e così via.

Una volta raccolta, frutta e verdura viene  immagazzinata in attesa di essere venduta. In questo lasso di tempo si cerca di diminuire la velocità di respirazione e il contatto con l’etilene per “allungarne la vita”.

Infatti la maturazione della frutta è innescata da un ormone di origine vegetale chiamato etilene. La SANIFICAZIONE ATTIVA CONTINUATA® abbatte l’etilene dall’aria.

La SANIFICAZIONE ATTIVA CONTINUATA® utilizza la naturale azione battericida e fungicida del perossido di idrogeno ed è efficace anche nell’eliminazione delle reazioni chimiche ed organiche aero disperse (come quelle generate  dall’etilene).

L’abbattimento di residui chimici ed inquinanti è determinante per la maggior conservabilità, una migliore qualità organolettica, un allungamento della shelf-life.

Aumentare la shelf-life degli alimenti in modo naturale, è ora possibile.

E’ evidente che un prodotto agricolo che “dura” di più senza l’uso di sostanze chimiche aggiunte è importantissimo, sia per i produttori che per i commerciali, per la grande distribuzione organizzata.

Una conservabilità maggiore degli alimenti si traduce in enormi vantaggi dal punto di vista economico-commerciale, tempi di conservazione più lunghi favoriscono anche una riduzione degli sprechi a cui collabora sostanzialmente il metodo della SANIFICAZIONE ATTIVA CONTINUATA®  creando condizioni igieniche idonee al prolungamento della shelf-life.

LORO CI HANNO SCELTO, FALLO ANCHE TU..

Chiedici una consulenza

    Post navigation

    Open chat